INCIDENTE PROBATORIO PER I BOTTICELLI
Lo chiede il difensore

Shares

tribunale-intero-1LATINA– E’ stato chiesto dal difensore di Maurizio, Stefano ed Enrico Botticelli, tre dei quattro indagati per il duplice omicidio di Sezze Scalo in cui erano stati uccisi Alessandro Radicioli e Tiziano Marchionne l’incidente probatorio. L’obiettivo della difesa è quello di cristallizzare la deposizione di Umberto Gori, il quarto indagato e raccogliere così una prova da portare al dibattimento. Gori attualmente si trova in ospedale anche se in stato di detenzione perchè il suo quadro clinico è incompatibile con il carcere.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto