LATINA – PISA
Il sindaco ringrazia Prefetto e Questore

Shares
Il sindaco Di Giorgi con il Questore Intini

Il sindaco Di Giorgi con il Questore Intini

LATINA – Il sindaco di Latina, Giovanni Di Giorgi, ha voluto scrivere una lettera aperta al prefetto di Latina, Antonio D’Acunto, e al questore, Alberto Intini, per ringraziarli pubblicamente nella loro veste di responsabili del servizio d’ordine in occasione della partita di calcio Latina-Pisa che si è svolta domenica scorsa:

“A nome dell’amministrazione comunale e dell’intera città desidero rivolgere i ringraziamenti al prefetto di Latina, Sua Eccellenza Antonio D’Acunto, e al questore dott. Alberto Intini, per la puntuale ed efficace opera di coordinamento del servizio d’ordine in occasione della importante gara di calcio tra, Latina e Pisa.

Grazie a questa preziosa attività, svolta con grande cura ed attenzione senza davvero trascurare ogni piccolo particolare, è stato possibile garantire le massime condizioni di sicurezza e ordine pubblico nello svolgimento dello storico evento, consentendo così alla città di vivere nel migliore dei modi questa attesa e bellissima giornata.

Mi sento di rivolgere questi ringraziamenti in maniera pubblica non soltanto perché l’evento calcistico era molto complesso sotto il profilo dell’ordine pubblico, richiedendo un particolare impegno da parte delle forze di polizia, ma anche perché nella preparazione e nella gestione della giornata il prefetto e il questore hanno confermato di svolgere le loro funzioni con grande efficacia, dimostrando spiccata professionalità e sensibilità in un continuo e proficuo rapporto di collaborazione e confronto con l’istituzione comunale.

Il prefetto, nel suo ruolo di coordinamento, ha saputo accogliere e trasformare in azioni concrete le diverse e complesse esigenze legate al particolare evento. Dal canto suo, il questore Intini ha diretto “sul campo” l’attività di ordine pubblico, con una presenza diretta nei punti più esposti sotto il profilo della sicurezza, intervenendo nelle varie situazioni e garantendo in tal modo una continua ed efficace azione delle forze dell’ordine.

Per questo, nel rinnovare loro i miei ringraziamenti, che estendo a tutte le forze dell’ordine e di polizia e ai volontari che hanno operato domenica scorsa, esprimo la mia soddisfazione, certo che la città può contare sull’impegno e sulla competenza di figure istituzionali di grande spessore.

A Sua Eccellenza il prefetto e al questore Alberto Intini giungano gli auguri di buon lavoro con rinnovate espressioni di stima”.

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto