CONVERSAZIONI NELLA CORTE
Domenica un colloquio a tre voci

Shares

sabaudia1SABAUDIA – Colloquio a tre voci con Emilia Costantini, Graziano Diana e Giancarlo De Cataldo- Sabaudia, Corte del Comune, 28 luglio 2013 ore 19.00

La presentazione di alcune immagini della nuova serie televisiva Rai, “Gli anni spezzati”, diretta da Graziano Diana e scritta dallo stesso regista e sceneggiatore insieme a Stefano Marcocci e Domenico Tomassetti, offre lo spunto per entrare nel vivo della terza delle “Conversazioni nella Corte” gli appuntamenti culturali che qualificano in modo signifi cativo il calendario degli eventi estivi promossi dal neo assessore alla Cultura, Turismo e Spettacolo, Marilena Gelardi. A dare gratuitamente supporto organizzativo all’incontro, in programma domenica 28 luglio alle ore 19.00 presso la Corte comunale, è l’Associazione culturale no profit “ArteOltre” di Francesca d’Oriano. Tema della serata la Fiction e la sua capacità di raccontare il Paese; mezzo espressivo in grado di narrare per immagini, con taglio giornalistico e rispetto della Storia, momenti drammatici della nostra esistenza, svelando capitoli sconosciuti o colpevolmente abbandonati per decenni. Particolarmente significativa la presenza, come protagonisti della serata, del regista, scrittore e sceneggiatore, Graziano Diana e del magistrato, drammaturgo, scrittore e sceneggiatore Giancarlo De Cataldo, l’Autore di “Romanzo criminale”, due autentici “cavalli di razza” del genere fiction che con la loro scrittura hanno contribuito ad arricchire ed esaltare. A tenere le fila di questo dialogo, una delle firme più note del Corriere della Sera, la giornalista e scrittrice Emilia Costantini legata da una lunga frequentazione a Sabaudia, tra le ispiratrici del “Premio Pavoncella alla creatività femminile”.

“Gli Anni Spezzati”, sono il racconto di quei dieci anni, 1969-1979, che sconvolsero l’Italia; di coloro che scesero in campo rischiando la vita e spesso sacrificandola, per scongiurare che i cosiddetti “anni di piombo” segnassero la fine della Repubblica e della Democrazia. Tra i protagonisti della serie, in sei puntate, figurano Emilio Solfrizzi, Alessandro Preziosi, Alessio Boni, Luisa Ranieri, Ennio Fantastichini e Stefania Rocca.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto