DIPENDENTI DONDI IN AGITAZIONE
Da mesi non prendono lo stipendio

Shares

acquaSEZZE – Sono in stato di agitazione i dipendenti della Dondi, la società che gestisce il servizio idrico nel Comune di Sezze per conto di Acqualatina e che deve alla stessa società diversi milioni di euro. I dipendenti sono in stato di agitazione perché non percepiscono lo stipendio da diversi mesi e in un ambiente lavorativo praticamente ridotto all’osso che non riesce a garantire le turnazioni. La Femca Cisl ha richiesto alla Dondi un incontro urgente per verificare la situazione ed ha avviato la procedura di raffreddamento in sede prefettizia della vicenda. Il sindacato è pronto a dichiarare lo stato di agitazione con sospensione degli straordinari non escludendo anche altre forme di lotta.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto