GUARDIA COSTIERA
Tre salvataggi al largo di Ponza

Shares

guardia-costieraPONZA – Giornata di salvataggio da parte della Guardia costiera di Gaeta. La prima in nottata quando un diportista ha chiesto aiuto dopo essersi sentito male mentre si trovava al largo di Palmarola. L’uomo è stato trasportato al porto dove è stato tratto preso in cura dai sanitari del 118. Un’altra chiamata questo pomeriggio intorno alle 15, quando due donne italiane di 35 anni e una statunitense di 23 sono state tratte in salvo a Ponza, nell’area di Cala Feola. La donna italiana si è infortunata dopo un tuffo in mare, mentre l’amercana è stata punta da una medusa. La guarda costiera ricorda che in caso di pericolo si può contattare il numero delle emergenze 1530.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto