LADRI DI RAME SULLA FERROVIA
Arrestati e subito liberi tre romeni a Cisterna

MOINEA MaricelBUSL CristianSTEGARU DorelCISTERNA – La Polizia di Cisterna ha fermato, la scorsa notte, con la collaborazione dei Carabinieri tre romeni che avevano appena tranciato numerosi cavi di rame lungo i binari della Stazione Ferroviaria. La segnalazione è arrivata dalla Polfer di Rom, per questo gli agenti dopo aver percorso un tratto lungo il binanio 4, hanno trovato i tre ancora intenti ad avvolgere i cavi. In manette Dorel TEGARU, 36 anni; Maricel MOINEA, 35 anni, entrambi residenti a Lanuvio, e Cristian BUSL di 25 anni di Aprilia. La refurtiva, 49 metri di cavo di rame, è stata restituita ai responsabili di Rete Ferroviaria Italiana per il ripristino. Giudicati questa mattina per direttissima, i tre hanno chiesto i termini a difesa ed il processo è stato fissato per il prossimo mese di ottobre: nel frattempo sono tornati in libertà.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto