LATINA – AVELLINO
Come cambia la viabilità

Misure di sicurezza al Francioni

Misure di sicurezza al Francioni

LATINA – Servizio di ordine e sicurezza ampliato in vista della partita del Latina contro l’Avellino, sabato sera, alle ore 20:30 allo stato Francioni di Latina.

Istituito il divieto di Circolazione per tutti i veicoli:

1. Via Volturno, incluse le relative pertinenze di servizio;
2. Via Garigliano (tratto Via Calatafimi – Via Aspromonte);
3. Via I. Nievo (tratto Via Volturno – Via Rappini);
4. Via Cena;
5. Via Leone X;
6. Largo Don Bosco;
7. Viale La Marmora;
8. Via Aspromonte (tratto Via Medici – Via Amaseno);
9. L.go Torre Acquedotto;
10. Via dei Mille (percorrenza Via Villafranca – Via V. Veneto);
11. Via Mameli (tratto Via Garibaldi – P.le Prampolini);
12. Via Duca del Mare (tratto Via Garibaldi – P.le Prampolini);
13. Via Dandolo (tratto Via Garibaldi – P.le Prampolini);
14. P.le Serratore
15. P.le Prampolini;
16. P.le Micara;
17. P.le Vecchi;
eccetto forze dell’ordine, mezzi di soccorso ed autorizzati, dalle ore 17,00 alle ore 24,00 (e comunque sino a cessata necessità stabilita dalla Questura di Latina) del giorno 31 agosto 2013;

L’ISTITUZIONE del Divieto di Sosta con Rimozione Forzata per tutti i veicoli:
1. Via Volturno, incluse le relative pertinenze di servizio;
2. Via Garigliano (tratto Via Calatafimi – Via Aspromonte);
3. Via I. Nievo (tratto Via Volturno – Via Rappini);
4. Via Cena;
5. Via Leone X;
6. Largo Don Bosco;
7. Viale La Marmora;
8. Via Aspromonte (tratto Via Medici – Via Amaseno);
9. L.go Torre Acquedotto;
10. Via dei Mille;
11. P.le Serratore
12. P.le Prampolini;
13. P.le Micara;
14. P.le Vecchi;
eccetto forze dell’ordine, mezzi di soccorso ed autorizzati, dalle ore 17,00 alle ore 24,00 (e comunque sino a cessata necessità stabilita dalla Questura di Latina) del giorno 31 agosto 2013;

Ogni responsabilità civile e penale derivante dalla manifestazione sportiva, resta a totale carico della società ospitante, sollevando l’Amministrazione Comunale da ogni responsabilità.

Nei confronti di eventuali trasgressori si procederà a termine delle vigenti norme in materia

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto