MUSICA MARE
Al via la terza edizione a Foce Verde

Litorale-Foce-verdeLATINA – Al via l’8 agosto, la terza edizione di Musica Mare, che si svolgerà fino all’11 agosto sul Piazzale di Foceverde. Apriranno la rassegna I “Cartabianca”, Lucio Dal Maso e Daniele Graziani, con il loro nuovo spettacolo dal titolo “Ai Maya non ha suonato la sveglia”. Gli allievi di Enrico Brignano, anche questa volta intratterranno con la comicità raccontando in un susseguirsi di eventi e personaggi, tutto quello che avremmo perso con la tanto decantata “fine del mondo. Ricordiamo tra l’altro che il duo comico si è aggiudicato nel mese di giugno il premio speciale “Regione Lazio” alla prima edizione del Festival della Comicità Città di Latina. Una serata all’insegna del divertimento con questi due ragazzi che intratterranno il pubblico con le loro battute e con i loro cambi di abito continui.
Il 9 agosto, sul palco di Foceverde sarà la volta de “I GIARDINI DI MARZO LIVE” con special guest “ARMANDO CROCE” alle percussioni/batteria, la band pontina, ci porterà con arrangiamenti di altissimo livello nel mondo del grande Lucio Battisti, evento particolare, soprattutto per la bravura e l’affiatamento del trio Pierluigi Coggio, Gianluca Masaracchio e Francesco Onorati, che ci stupiscono sempre con le loro performance curate nei minimi particolari.
Il 10 agosto, serata romantica, dedicata alla CANZONE ROMANA TRADIZIONALE E D’AUTORE, con la grande “Luisa Sorci”, da sempre specializzata in questo genere di musica. La cantante romana, si esibisce in: Teatri, Piazze, Salotti Culturali, insomma in tutti i luoghi idonei ad intrattenimenti musicali e Serate Tematiche o Recital dove sia possibile valorizzare l’arte, la cultura e la tradizione romana. Luisa nella performance pontina, sarà accompagnata dalle musiche del Maestro Giancarlo Damilano, con il quale fa parte dell’ ”ACCADEMIA ROMANESCA”, prestigiosa Associazione Culturale, frequentata da Studiosi di Cose Romane, Scrittori Dialettali, Storici, Ricercatori e Poeti di grande prestigio. La cantante romana, non disdegna comunque la Grande Canzone Napoletana e spesso nelle sue serate accade di omaggiare questa splendida città con gli immortali brani della tradizione partenopea che fanno parte comunque del suo repertorio.
L’11 agosto calerà il sipario su questa edizione di Musica Mare, con il rhythm & blues dei “THE SHOWERS BIG BAND”, la storia di questo gruppo, affonda le radici a Cisterna di Latina nei favolosi anni ’60, quando erano in voga le “bands” con nomi in inglese. In sintonia con l’epoca, si dedicarono a suonare quello che per loro era “sacro”: il RHYTHM and BLUES. La formazione iniziale era costituita, nel 1968, da Giovanni Giangrande (organo), Pietro Mastrangelo (batteria), Sossio Ferro (chitarra), Franco Germani (basso), Mauro Cecconi(sax) , Marino Spadavecchia (voce). Suonarono per circa quattro anni nei vari locali della provincia (e non solo) animando i classici “tè danzanti” della domenica pomeriggio. A chiusura di tale periodo, alcuni componenti della band “lasciarono”; altri fecero ulteriori esperienze musicali (pop, rock, liscio, piano-bar). In tempi più recenti le strade di alcuni di loro si sono di nuovo incontrate e, come si dice,”il primo amore non si scorda mai”, si sono rituffati con maggior esperienza nel vecchio genere musicale, ampliandolo con lo swing, il dixie, il musical. Ovviamente per far questo hanno provveduto a costruire una vera e propria “Big Band” avvalendosi della collaborazione di talenti nel campo musicale. Quale miglior chiusura per la terza edizione di Musica Mare, tutte le serate sono ad ingresso libero ed avranno inizio alle 21.30.

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto