ACQUALATINA
Zarattti scrive al Governo per far rescindere il contratto

zaratti1ROMA – Il consigliere del Sel in Regione Lazio, Filiberto Zaratti ha presentato una interrogazione urgente per verificare le condizioni per la rescissione del contratto con Acqualatina e chiede un intervento del Governo. Il consigliere chiede se non sia il caso di intervenire con urgenza affinché vengano verificate, le modalità di gestione del servizio idrico integrato nell’ATO4 ”. Ho chiesto se non sia il caso di sospendere l’affidamento del servizio, per grave inadempienza contrattuale da parte del gestore, considerato il deficit degli investimenti operati in questi anni da Acqualatina per realizzare il programma d’interventi previsti dal Piano d’Ambito e le reiterate violazioni nella gestione del servizio idrico integrato, a seguito delle modifiche apportate agli atti convenzionali, successivamente l’aggiudicazione della gara”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto