LATINA – AVELLINO
Denunciato un tifoso nerazzurro

Stadio Francioni esterna 1LATINA – Dopo la denuncia di due tifosi dell’Avellino che domenica, nella partita d’esordio del Latina hanno lanciato dei fumogeni e inveito contro i Carabinieri, comportamento per il quale subiranno il Daspo, la Digos della Polizia ha notato un tifoso del del Latina mentre accendeva un fumogeno lasciato cadere sotto la curva, in occasione del pareggio dei nerazzurri. Grazie alle telecamere si è arrivati a identificare l’appartenente a un gruppo ultras, costantemente monitorato durante l’attività preventiva degli agenti. Il tifoso, Q.V., classe 1988, residente a Latina, con precedenti specifici, e già colpito da provvedimento di DASPO da parte del Questore di Roma con durata quinquennale scaduto proprio a febbraio di quest’anno, è stato denunciato per possesso di artifici pirotecnici, il cui porto ed accensione sono assolutamente vietati durante le partite di calcio. Il Questore di Latina, Alberto Intini, emetterà un nuovo provvedimento di Divieto di Accesso alle Manifestazioni Sportive.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto