Fermati quattro romeni ad Aprilia per ricettazione

Trovato materiale rubato in un'azienda di Sabaudia e altri oggetti

materiali ricilatiAPRILIA – I Carabinieri di Aprilia hanno fermato 4 romeni per ricettazione. Sono  T. C. N., 39enne, P. R., 50enne B. I. I., 43enne e T. R. G., 35enne, pregiudicato, tutti nullafacenti, trovati in possesso di una stampante Laser Hp, una affettatrice marca Solingen, vari coltelli e numerosi prodotti alimentari per un valore complessivo di euro 6.000 circa, risultati rubati dall’azienda “Carni Lazio srl” di Sabaudia e dunque restituiti al titolare della ditta.
Nel corso delle operazioni di perquisizione sono stati anche sequestrati in attesa di individuare i legittimi proprietari, prodotti cosmetici di vario tipo, tre trapani, una smerigliatrice, attrezzature per lo scasso, utensili vari, tre ricetrasmittenti marca Brondi ed un dispositivo multifrequenze inibitore di segnali GSM. I fermati sono stati associati presso la Casa Circondariale di Latina.

SABAUDIA – Per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale invece i Carabinieri hanno arrestato a Sabaudia due indiani che all’alt hanno prima cercato di fuggire a bordo del motorino e poi sono stati rintracciati nascosti tra i campi. Il motorino era stato rubato lo scorso anno a Latina.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto