Latina – Carpi 1-0. Decide un goal di Paolucci. Parlano Breda e Bruscagin

Risultati e Classifica
La Primavera perde a Reggio Calabria

Shares

TIFOSI ANTOLATINA – Il Latina torna alla vittoria. Al Francioni i nerazzurri superano il Carpi grazie ad un gol di Paolucci all’11’ del primo tempo.

ASCOLTA BREDA AL MICROFONO DI ANTONIO BERTIZZOLO

breda carpi

ASCOLTA BRUSCAGIN

bruscagin

PRIMO TEMPO – Latina in campo disposto col consueto 3-5-2. In porta c’è Iacobucci, poi linea di difesa formata da Brosco, Cottafava e Bruscagin; a centrocampo da destra verso sinistra giocano Ristovski, Gerbo, Viviani, Bruno e Alhassan, mentre in avanti operano Jonathas e Paolucci. La prima azione pericolosa è del Carpi e arriva al 7′ con Sgrigna, sul sinistro del’attaccante ospite Iacobucci manda in angolo. Poi si arriva all’11’ e il Latina passa in vantaggio: Paolucci, servito dall’involontario assist di Letizia, infila Colombi con un sinistro in scivolata. Passano pochi secondi e i nerazzurri si rendono ancora pericolosi in area ospite: Colombi ci mette i pugni sul bolide di Alhassan. Si arriva al 30′ senza ulteriori emozioni: il Latina tiene bene il campo. I nerazzurri si rivedono dalle parti di Colombi al 38′, quando Viviani, con un destro dal limite, alza di poco sopra la traversa.

SECONDO TEMPO – Il secondo tempo inizia con gli stessi schieramenti della prima frazione e col Latina in avanti: al 1′ Colombi blocca il calcio piazzato di Viviani. All’8′ primo cambio di Breda: al posto di Gerbo entra Milani. Passano 4 minuti e cambia anche Pillon: fuori Di Gaudio, dentro Mawvell. Al 15′ il Latina va vicinissimo al raddoppio: sul destro di Jonathas, Colombi compie un autentico miracolo e si salva in calcio d’angolo. Al 17′ Pillon effettua il secondo cambio per gli ospiti: al posto di Mbakogu, entra Ardemagni. Nuova sostituzione anche per Breda: al posto di Paolucci entra Laribi. Al 26′ Latina sfortunato: la traversa ferma il fendente di Viviani, poi Colombi si supera sull’incornata a botta sicura di Jonathas. Al 32′ terzo ed ultimo cambio per gli ospiti: esce Legati, dentro Sperotto. Si arriva al 35′ e il Latina ci prova con Alhassan: bella azione personale e sinistro fuori di poco. Nel Latina esce Viviani, entra Morrone. Proprio Morrone sfiora il raddoppio al 48′: bravo ancora Colombi. Poi, dopo 5′ di recupero, arriva il triplice fischio. Il Latina torna alla vittoria.

RISULTATI

CLASSIFICA

PRIMAVERA – La primavera di Mister Marco Ghirotto è stata invece battuta a Raggio Calabria dalla Reggina, 2 – 1 il risultato finale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto