Omicidio a Olmobello, il minorenne non risponde al giudice

L'interrogatorio a Casal del Marmo

Shares
Carcere

Carcere

LATINA – Si è avvalso della facoltà di non rispondere il minore arrestato dalla squadra Mobile di Latina insieme al fratello e a un ragazzo romeno per l’omicidio di Adrian Giuroiu, il traslocatore  romeno di 28 anni rapito a Bordo Sabotino e ritrovato cadavere tra i liquami in un pozzo a Olmobello alla periferia di Cisterna. Il ragazzo non ha risposto alle domende del gip che lo ha interrogato nel carcere di Casal del Marmo. Proprio per lui gli avvocati hanno sollevato un’eccezione per un difetto di notifica.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto