La città di Aprilia aderisce per il quarto anno alla Serr

E' la settimana europea per la riduzione dei rifiuti

Raccolta differenziata

Raccolta differenziata

APRILIA – Per il quarto anno consecutivo la Città di Aprilia sarà uno dei teatri della Serr, la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, evento internazionale che coinvolge comuni di numerose nazioni, accomunati dalla volontà di sensibilizzazione sul punto cardine della politica mondiale sui rifiuti, ossia la loro riduzione in termini quantitativi.

In particolare, il tema ambientale dell’edizione 2014 è la riduzione degli sprechi, in special modo di quelli legati ai generi alimentari. Ridurre lo spreco del cibo è una sfida di livello internazionale, che investe in particolare il mondo occidentale, visto che una grande quantità di alimenti finisce regolarmente nella spazzatura a causa di disattenzioni e abitudini di acquisto errate.

Il Comune di Aprilia ha promosso un incontro pubblico di sensibilizzazione per sabato 22 novembre alle ore 16 presso la sede del comitato di quartiere Aprilia Nord (parco Friuli). Nel corso dell’iniziativa saranno mostrati utili suggerimenti per evitare gli sprechi e saranno rese note le attività a tema di alcune associazioni, nonché i progetti scolastici orientati alla riduzione e al riuso.

Il Comune di Aprilia farà il punto sulle azioni messe in campo: la raccolta differenziata porta a porta, che al termine del 2015 coprirà (secondo programmi) l’intero territorio comunale, il compostaggio, l’impianto per pesare i rifiuti all’ecocentro (Totem) che permette alle famiglie e alle imprese “virtuose” sconti sulla Tari dal 5 al 30%, gli incentivi per i pannolini lavabili.

Gli intervenuti riceveranno il video-libro con le idee di riuso, prodotto nell’ambito delle precedenti partecipazioni del Comune di Aprilia alla Serr.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto