Rubano gasolio, arrestati due romeni

Il danno supera i 25 mila euro

carabinieri apriliaAPRILIA – I Carabinieri di Aprilia hanno arrestato un 29enne e un 31enne entrambi romeni. Sono stati sorpesi mentre collaudavano un rubinetto abusivo nella condotta interrata dell’oleodotto Eni, nella tratta Gaeta/Pomezia, tra la Via del Tufetto e Fossignano ad Aprilia. I militari hanno sequestrato un furgone cassonato con annessa attrezzatura ed attrezzi idraulici, strumenti per scavo terreno, e tre cisterne di plastica da mille litri l’una, 24 taniche in plastica di varie tipologie e 10 metri di tubi in gomma. Il danno stimato supera i 25 mila euro. I due arrestati sono in attesa del rito direttissimo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto