Sfruttamento della prostituzione, 11 denunce

I Carabinieri hanno sgominato una banda di romeni

carabinieri1APRILIA – I Carabinieri di Campoverde hanno denunciato 11 romeni, dei quali solo cinque senza precedenti di polizia, per il reato di “favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione in concorso”.
Tutti sono ritenuti responsabili di aver favorito la prostituzione di 12 connazionali. Nel corso delle indagini è stato accertato che alcune donne, oltre a prostituirsi pretendevano dalle altre ragazze il pagamento di 30 euro al giorno per l’occupazione delle aree gestite ad Aprilia ed a Guidonia da solo due degli rumeni denunciati, versando a questi ultimi, anche con transazioni “Wester union”, i proventi delle altre prostitute le quali garantivano singolarmente guadagni settimanali di 2.000 euro circa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto