cronaca

Riciclavano assegni rubati, 14 arresti. Bottino da 330 mila euro

Operazione dei Carabinieri di Roma Trastevere. Tre arrestati sono pontini

carabinieri1APRILIA – Nel corso della notte a Latina, Giuliano in Campania, e Aprilia, i Carabinieri di Roma Trastevere, hanno arrestato 14 persone, tre delle quali residenti in provincia di Latina sono un 54enne e un 46enne di Aprilia e un 63enne di Sezze, tutti responsabili di ”associazione per delinquere finalizzata al riciclaggio, truffa, falsità materiale e possesso di documenti falsi”.
Gli arrestati utilizzando falsi documenti di identità, su cui posizionavano la loro foto per aprire conti correnti bancari presso istituti di credito su cui versavano assegni circolari rubati ai beneficiari durante la spedizione postale, e bonificavano le somme, su carte prepagate, intestate ai membri dell’associazione. Il bottino ammonta a 330 mila euro. Nel corso delle operazioni sono state sequestrate, 2 carte d’identità’ falsificate e 8 carte prepagate

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto