cronaca

Autorimessa abusiva su un terreno privato, la finanza sequestra oltre 100 auto

La denuncia è partita dal proprietario dell'appezzamento di terreno

finanzaFORMIA – La Guardia di Finanza di Formia ha sequestrato un’area di 9.500 metri quadrati tra Minturno e Santi Cosma e Damiano sulla Strada Provinciale 161 dove si era insediata un’attività di autorimessa abusiva.
L’indagine è partita dalla denuncia del proprietario del terreno che ha scoperto l’attività illecita sul suo terreno dove, hanno accertato i finanziari, un uomo di Castelforte aveva avviato l’esercizio di demolizione auto. Tra i reati ipotizzati occupazione abusiva di suolo privato, esercizio abusivo di demolizione auto e disastro ambientale. Oltre 100 le auto sequestrate su cui è scattato un controllo per accertarne la provenienza.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto