SPORT

Boxe Latina in lutto per la morte di Ivan Stolfi

Fatali le conseguenze di un incidente in India

Ivan StolfiLATINA – Boxe Latina in lutto per la morte di Ivan Stolfi, 25 anni, pugile di San Marino, ma che per anni si è allenato presso il Palaboxe “Città di Latina”.. Fatali le conseguenze di un incidente in moto dello scorso 16 marzo in India, dove si allenava insieme al maestro Fabrizio Petroni. L’ultimo combattimento in Italia lo aveva sostenuto da tesserato della Boxe Latina. E’ stato ricordato in palestra con un minuto di silenzio, contemporaneamente ad una messa nella sua città d’origine. E’ stato osserveremo un minuto di silenzio, ricordando l’uomo e l’amico”. Questo il sentire comune della Boxe Latina, il pensiero alla famiglia di Ivan, alla fidanzata Saffron e al maestro Fabrizio Petroni: “Tutta la famiglia della Boxe Latina vi è vicina, non lo dimenticheremo Mai. Rimarrà per sempre uno di noi, abbiamo passato dei momenti bellissimi insieme e così continueremo a ricordarlo. Per la Boxe Latina non è solo la perdita di un nostro pugile, perché così lo abbiamo sempre considerato, ma soprattutto la perdita di un ragazzo vero, sincero, educato sorridente e bello! Così continueremo a ricordarlo”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto