appuntamenti

Sette cinque, l’evento a La Dolce Vita il 26 aprile

Obiettivo: riportare la società a "misura d'uomo"

foto conferenza 2LATINA – Una domenica speciale in cui arte, cultura, tradizioni e divertimento si fonderanno dando vita ad una giornata in cui guardare il mondo con gli occhi della creatività e condividere esperienze e valori; riportare al centro “l’uomo” con le sue passioni e la voglia di stare con gli altri. Questo è lo spirito di “Evento Sette Cinque”, la manifestazione organizzata dalle associazioni culturali “La Quinta Essenza” e “Nuova Immagine Latina”, che si terrà nel capoluogo pontino domenica 26 aprile (dalle 10 alle 17) presso il locale “La Dolce Vita” all’interno del Country Club Tecariba (Via Isonzo km 3,290). Media partner dell’evento l’emittente televisiva Lazio Tv. Questa mattina si è tenuta la conferenza stampa di presentazione.

ASCOLTA Debora Castellani al microfono di Anna Maria De Blasio

Parteciperanno artisti e non solo: tutte persone che hanno fatto della loro passione il cuore pulsante della propria vita e condividono il desiderio di una società che torni ad essere “a misura d’uomo”. Da qui il titolo “Evento Sette Cinque”, cifre che nella numerologia rappresentano la “creazione” e la “libertà di espressione e comunicazione”; quindi lanciare un messaggio positivo attraverso la propria arte e le proprie azioni.
Tra gli ospiti anche l’alpinista Daniele Nardi, originario di Sezze. Reduce dal suo terzo tentativo di raggiungere in invernale la vetta del Nanga Parbat (primo nella storia a tentare questa impresa), parlerà delle sue missioni sulle cime più alte del pianeta e del suo impegno come Ambasciatore dei Diritti Umani nel Mondo. Ospite d’eccezione anche Mimmo Battista, cantautore nonché Artistic Director e Co Producer Manager della Sony di Monaco. Originario di Sermoneta, viaggia per l’Europa alla ricerca di nuovi talenti da lanciare sul panorama musicale internazionale. Interessante sarà anche il lavoro che l’attore Christian Mastrillo ha realizzato rielaborando vecchi filmati in cui Pier Paolo Pasolini parlava della provincia di Latina, delle sue caratteristiche e particolarità. Negli spazi immersi nel verde de “La Dolce Vita”, si esibiranno cantanti come “I Ghost”, la giovanissima Claudia Ciccateri, Daniele Cinto, Chiara Alfiero e il coro “Mama’s Soul Beats” costituito da oltre 20 mamme. Protagonista anche il teatro con lo straordinario Mariano Di Martino e la sua compagnia, Giselda Palombi e Opera Prima. Si potranno ascoltare i versi e i brani scritti da Valentina Coluzzi e Serafino Ettore Manias; lasciarsi immergere nelle atmosfere orientali con la danza di Martina Zago e le sue allieve. Si potranno ammirare le fotografie di Luigi Passero e del gruppo Fotoclub di Latina, i dipinti realizzati da Herbert D’Ambrosio, dai ragazzi di “The Game of Artists” e le meraviglie di Elio Montagna forgiate utilizzando vecchi vinili.
Ricchi di spunti di riflessione saranno poi gli interventi del noto ristoratore Massimo Sacco che parlerà di alimentazione e salute, e quello della giornalista e scrittrice Rosa Manauzzi dal titolo “Il piccolo sentiero della felicità”. Nel corso della manifestazione verrà consegnato anche un “Premio” speciale a Meri Drigo, per il suo impegno nel sostenere la Cultura attraverso numerose iniziative tra le quali “Il Festival Pontino del Cortometraggio”. A chiudere la carrellata di artisti, la musica di “Gino Master Dj”. Una lunga kermesse in cui il pubblico avrà un ruolo attivo potendo interagire con i personaggi, cimentarsi con colori o suoni, confrontare con loro interessi e passioni. “Evento Sette Cinque” sarà una domenica all’insegna della creatività ma anche della condivisione di valori. Insieme ai messaggi lanciati dagli oltre venti partecipanti, dislocate in vari punti de “La Dolce Vita” ci saranno delle ampolle contenenti frasi e aforismi sulla vita e l’amicizia che il pubblico potrà leggere e conservare. L’evento – hanno tenuto a sottolineare gli organizzatori – è senza scopo di lucro. Il ricavato dalla vendita dei biglietti (un contributo di 5 euro per gli over 20) sarà devoluto in beneficenza ad una onlus di Latina.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto