Cieli celesti a “Le forme del suono”

Spettacolo multimediale, su un testo inedito del poeta contemporaneo Claudio Damiani

respighiLATINA – Cieli Celesti è il titolo dello spettacolo su testi di Claudio Damiani offerto dal Festival le Forme del Suono del Conservtorio di Latina, venerdì 22 maggio alle ore 21. Con la regia del suono di Simone Pappalardo e le immagini e la regia di Antonio Capaccio, l’aiuto regia di Daniele Grillo, lospettacolo vedrà sul palcoscenico Cristiana Arcari e Claudio Damiani, voce, Simone Pappalardo, elettronica dal vivo, Simone Alessandrini, sassofoni e Natalino Marchetti, fisarmonica

Cieli Celesti è uno spettacolo multimediale, su un testo inedito del poeta contemporaneo Claudio Damiani. La scena è definita dalla proiezione su schermo di video realizzati da Antonio Capaccio, che accompagnano tutto lo svolgimento dello spettacolo in continuo dialogo con la narrazione e la musica. La musica, eseguita dal vivo dai musicisti in scena, segue anch’essa l’intero spettacolo. Essa fonde diversi universi sonori e musicali: musica elettronica dal vivo, improvvisazione strumentale, canto barocco.
Le uniche musiche scritte sono arie barocche di Luzzasco Luzzaschi (1545/1607) e di Giovanni Girolamo Kapsberger (1580/1651) che diventano anche leitmotiv e tema musicale per diverse dinamiche improvvisative. La fusione di tutti questi elementi espressivi apparentemente distanti determina la forma inedita di questo spettacolo, la cui forza coesiva nasce dalla forte adesione di tutti gli autori e interpreti al tema poetico dominante, che riguarda il rapporto tra l’ uomo e il proprio orizzonte naturale: tracciato fisico, quotidiano esperire, ma anche archetipo, memoria, nodo psichico, a volte seducente, altre volte schivo o sibillino, questo orizzonte naturale è ciò di cui tutti abbiamo bisogno, è il controcanto primigenio, il puntello indispensabile del nostro paesaggio interiore.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto