cronaca

Arrestati mentre assumevano droga nell’androne di un palazzo in Q4

In manette due fratelli che si sono scagliati contro i Carabinieri

CARABINIERI NOTTE

LATINA – Sono stati arrestati per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali due fratelli romeni, residenti a Latina. I Carabinieri sono stati allertati da alcuni condomini di un palazzo che hanno notato i due assumere sostanze stupefacenti all’interno delle aree comuni del condominio in Q4. I carabinieri, giunti sul posto, hanno immediatamente individuato i due romeni i quali, per non farsi identificare, si sono scagliati con violenza contro i militari. Ora sono agli arresti domiciliari.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto