Giudiziaria

Spari in via piave, condannato a tre anni

Oggi la sentenza del Tribunale, i fatti avvenuti a settembre

Shares

luogo agguato Via PiaveLATINA- E’ stato condannato a tre anni e tre mesi di reclusione, è la sentenza emessa oggi dal Tribunale di Latina nei confronti di Bruno Cutillo, 53 anni, accusato di aver sparato alcuni colpi di pistola a Roberto Spinazzola, 51 anni di Roma, che secondo l’imputato aveva picchiato e infastidito la sua ex con cui è rimasto in buoni rapporti. L’episodio era avvenuto lo scorso 30 settembre a Latina in via Piave e l’imputato era stato arrestato dagli agenti della polizia subito dopo i fatti. Alcuni testimoni lo avevano visto scendere dalla sua Smart, avvicinarsi al furgone su cui c’era Spinazzola ed esplodere alcuni colpi che avevano ferito il 51enne alle gambe. Attualmente l’imputato è detenuto in carcere.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto