latina

Pronto alla rapina con una revolver clandestina, arrestato

L'uomo è stato fermato a Borgo Montello

POLIZIALATINA – La Questura di Latina, nell’ambito di una attività di controllo antirapina ha avuto una soffiata su un uomo che nascondeva una pistola. La Mobile ha quindi eseguito una serie di servizi di appostamento per meglio comprendere le intenzioni dell’uomo forse intenzionato a mettere a segno delle rapine nelle zone dei Borghi. Avendo il sospetto che l’uomo, Alvaro Corrado di 48 anni, stesse per mettere a segno un reato a Borgo Montello, gli investigatori hanno ritenuto opportuno procedere al controllo, all’esito del quale a bordo del mezzo su cui viaggiava è stata rinvenuta una pistola revolver 38 special, con matricola abrasa e già rifornita di cartucce modificate, pronta all’utilizzo. La successiva perquisizione in casa dell’arrestato ha portato al ritrovamento di altre 24 cartucce.
Il tutto è stato sequestrato, mentre Alvaro Corrado è stato arrestato in flagranza di reato per ricettazione e porto abusivo di arma clandestina e relativo munizionamento.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto