cronaca

Ruba rame in un ex ristorante, arrestato un 23enne

I fatti a Cisterna, sono intervenuti i Carabinieri

IMG-20160330-WA0000CISTERNA – Furto di rame ieri pomeriggio all’ex ristorante l’Oasi di Cisterna. I carabinieri hanno arrestato Moahamed Baazaoui, 23enne tunisino, in Italia senza fissa dimora, sorpreso mentre rubava tubazioni in rame dall’impianto di condizionamento dell’ex locale. Il bottino poteva arrivare a circa 2 mila euro.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto