al mare

Sigilli del Nipaf al Lido Nausicaa sul Lungomare di Latina

La Procura lo ha disposto per il mancato rispetto della normativa sulla destagionalizzazione

Giacomo Barbato

Giacomo Barbato

LATINA – Dopo la revoca delle concessioni da parte del Comune di Latina, Il Nipaf della Forestale ha disposto il sequestro di uno degli stabilimenti sul lungomare di Latina, il Lido Nausicaa, per non aver smontato la struttura come invece previsto dalla concessione demaniale. Il sequestro è stato disposto della Procura che sta indagando sulla vicenda. I titolari degli stabilimenti non hanno smontato le strutture sostenendo che la nuova legge regionale prevede la possibilità di lavorare anche in inverno. Il Comune però non ha recepito la modifica, e aveva intimato il rispetto della normativa. Stessa sorte anche per gli altri stabilimenti che non hanno smontato la struttura.

1 Commento

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto