IN LOTTIZZAZIONE CUCCHIARELLI

Omicidio – suicidio in via Toscana a Latina, il figlio uccide il padre

Pierino Romano ha impugnato il fucile e ha aperto il fuoco, poi si è tolto la vita. Una parente ha fatto la scoperta. Sopralluogo del pm e della polizia

LATINA – Ha ucciso il padre e poi si è tolto la vita con un fucile da caccia regolarmente detenuto. Il dramma familiare si è consumato oggi pomeriggio alle 18 in una villetta bifamiliare di via Toscana al civico 56 a Latina. Pierino Romano 71 anni di Latina, al termine di una discussione ha ucciso il papà Emanuele di 97 anni e poi si è sparato. A fare la scoperta è stata una parente che era preoccupata perché a casa non rispondeva nessuno. La ricostruzione per la polizia sembra molto chiara: un omicidio suicidio e il movente sarebbe da ricercare in qualche dissapore tra padre e figlio che oggi pomeriggio è esploso in una folle e cieca violenza. Nessuno in via Toscana che si trova nella lottizzazione Cucchiarelli di Latina, ha sentito qualcosa. Padre e figlio erano conosciuti perché erano commercianti di abbigliamento, sulla scena del crimine sono intervenuti gli agenti della Squadra Volante, della Mobile e della Scientifica e il pubblico ministero Luigia Spinelli ha eseguito insieme al dirigente della Squadra Mobile Antonio Galante un sopralluogo nella villetta.

[flagallery gid=536]

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto