cultura

L’ex Claudia è il nuovo “Urban center” di Aprilia

Realizzato grazie al finanziamento europeo di 10 milioni di euro

ex claudia 1APRILIA – Si terrà domani pomeriggio la cerimonia di inaugurazione di “Culturaprilia”, il nuovo polo artistico e museale della Città di Aprilia sulla Pontina. Taglio del nastro alle 17, e visita guidata all’interno dello stabile, l’ex Claudia, dove sono state allestite mostre e promosse iniziative a tema.

La struttura è stata realizzata grazie alla riqualificazione dell’opificio dismesso dell’ex Claudia, nell’ambito del Plus Aprilia Innova, progetto che ha ottenuto un finanziamento europeo di dieci milioni di euro. I fondi hanno permesso il recupero di spazi che superano i duemila metri quadrati, da destinare alle attività delle associazioni, dei comitati, ad esposizioni artistiche e museali, ad iniziative di carattere sociale, in modo da trasformare il sito industriale dismesso in un vero Urban Center.

Un’ala dello stabilimento di circa 600 metri quadrati è stata affidata al Banco Alimentare, per farne un centro logistico per lo stoccaggio delle derrate alimentari destinate a scopo benefico.

Tra gli altri spazi a disposizione ce n’è uno polivalente per conferenze o iniziative multimediali ed uno museale ed espositivo, dove nei prossimi giorni tra l’altro il Comune di Aprilia esporrà i quadri della pinacoteca comunale e le tavole urbanistiche e cartografiche del territorio di Aprilia, realizzate in occasione dell’adozione della variante di recupero dei nuclei abitativi spontanei.

Dopo la cerimonia inaugurale, nella serata di domani prenderà il via la rassegna estiva “Crepino gli Artisti”, in occasione del quarantesimo anniversario d’attività della compagnia Teatro Finestra. La manifestazione proseguirà fino al prossimo 19 giugno e, per l’occasione, sono state allestite altre mostre ed esposizioni artistiche.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto