aprilia

Rifiuti abbandonati, preso un altro trasgressore grazie alla videosorveglianza

L'uomo gettava sacchi di immondizia lungo la strada

Polizia locale

Polizia locale

APRILIA – La Polizia Locale di Aprilia, grazie all’utilizzo del sistema di videosorveglianza messo in campo per monitorare il territorio e contrastare, tra l’altro, il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti, ha ripreso un uomo mentre gettava in modo disinvolto sacchi di spazzatura sul ciglio di una strada di periferia.

Una volta identificato tramite la targa dell’autoveicolo, il trasgressore sarà perseguito ai sensi di legge.

L’Amministrazione Comunale stigmatizza l’atteggiamento di chi è incurante verso l’ambiente e deturpa il territorio nonostante si registrino dati sempre più positivi per quanto riguarda il servizio di raccolta differenziata porta a porta.

Il progetto per contrastare in modo più incisivo il grave fenomeno dell’abbandono di rifiuti indifferenziati, grazie alla collaborazione tra la stessa Polizia Locale e Progetto Ambiente, è stato approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 167/2015.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto