latina

Torre Astura interdetta, l’ordigno bellico trovato domenica, sarà fatto brillare

Prima verranno effettuate le operazioni di recupero

torreasturaLATINA – Domani mattina nello specchio d’acqua davanti Torre Astura a una distanza di circa 500 metri dalla costa, verranno effettuate le operazioni di recupero finalizzate al brillamento precauzionale – a circa 4 miglia di distanza dalla costa – di un ordigno residuato bellico inesploso di circa 250 kg risalente alla seconda guerra mondiale. Le operazioni, verranno effettuate dal personale subacqueo del nucleo Sdai della Marina Militare sotto la vigilanza ed il coordinamento della motovedetta cp 547 in forza a circomare Terracina.
E’ stata dunque emanata una ordinanza di interdizione dello specchio acqueo interessato dalle operazioni di recupero e brillamento.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto