san felice circeo

“Siamo in guerra”, Magdi Cristiano Allam al Circeo Park Hotel

Ottavo appuntamento con "Incontri all'imbrunire"

BN_magdiSAN FELICE CIRCEO – Un altro appuntamento con “Incontri all’imbrunire”, la rassegna letteraria creata da Gianluigi Superti nello “Spazio Incontri” all’interno del giardino del Circeo Park Hotel. Martedì 30 agosto, sempre a partire dalle ore 19, sarà la volta di Magdi Allam e del suo ultimo lavoro letterario: “Siamo in guerra”. Si tratta dell’ottavo appuntamento di questa rassegna, decisamente uno dei più importanti visto il tema attuale e, allo stesso tempo, scottante che verrà trattato. Magdi Cristiano (nome adottato in occasione del battesimo il 22 marzo del 2008) Allam è nato a Il Cairo il 22 aprile del 1952 ed è un giornalista, politico e scrittore egiziano, naturalizzato italiano. “Siamo in guerra”, in sintesi, è il Jihad, la guerra santa islamica scatenata dal terrorismo islamico dei tagliagole, che ci sottomettono con la paura di essere decapitati e dei taglialingue, che ci conquistano imponendoci la leggittimazione dell’islam. E’ la terza guerra mondiale, che vede partecipi la Finanza speculativa globalizzata, l’Eurocrazia, lo Stato-Mafia e la Chiesa relativista, che distrugge l’economia reale e impoverisce i popoli, spoglia gli Stati della sovranità e pone fine alla democrazia sostanziale, scardina la certezza di chi siamo e ci trasforma nel meticciato etnico e culturale. E’ ora di prendere atto della realtà della guerra in atto, essere consapevoli che, o si combatte per vincere, o la subiremo e saremo sottomessi dall’islam.

ASCOLTA SUPERTI

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto