La tragedia

Terremoto, Sezze: una folla commossa ai funerali della famiglia Dell’Otto

Oltre mille persone per l'ultimo saluto. Il sacerdote: l'unica cosa è affidarci alla bontà di Dio

[flagallery gid=597]

SEZZE – Oltre un migliaio di persone hanno salutato ieri per l’ultima volta nella chiesa di Santi Sebastiano e Rocco a Sezze la famiglia Dell’Otto, morta nel violento terremoto di Amatrice. Erano presenti le più alte autorità civili tra cui il sindaco di Sezze Andrea Campoli, la presidente della Provincia Eleonora Della Penna, il vice prefetto Luigi Scipioni e poi moltissimi compagni di classe di Angela, la figlia di Giacomo e Aura, che hanno indossato una maglietta con scritto <Il tuo sorriso il nostro sostegno>. La messa è stata celebrata da Don Paolo. <E’ accaduto qualcosa di talmente fuori dalla realtà che non ci rendiamo conto, l’unica cosa è affidarci alla bontà di Dio.

LATINA – Domenica invece, nella chiesa di Santa Rita a Latina, si sono svolti i funerali di Enzo Di Cesare ed Edda Norcini, la coppia deceduta nel sisma di Amatrice. “Ci avete insegnato il rispetto e l’onestà, l’unica consolazione che proviamo è che il mostro che si è abbattuto sulla città che amavate, abbia voluto tenervi insieme per  l’eternità”, ha detto uno dei figli al termine della cerimonia quando ha letto una lettera molto toccante.  I due coniugi erano molto conosciuti a Latina, lasciano due figli: Cristiano e Davide.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto