la scoperta

Quasi due quintali di droga sequestrati, la Polizia individua un tir con il carico di hashish e marijuana

Il camion arrivava dalla Spagna, sei persone arrestate. Avevano anche 50 mila euro

Shares

stradale pontinaAPRILIA – Un carico di droga da quasi due quintali, 190 kg per la precisione, è stato scoperto dalla polizia stradale di Aprilia e dalla squadra mobile di Latina. Gli agenti  hanno sorpreso alla periferia di Aprilia un gruppo intento a scaricare hashish e marijuana da un grosso tir proveniente dalla Spagna. La droga era nascosta tra le balle di fieno. Sono finiti in carcere per traffico internazionale di sostanze stupefacenti, tre uomini di Aprilia, due cittadini albanesi e uno spagnolo che guidava il mezzo pesante. La polizia ha anche trovato 50 mila euro in contanti.

Una vera sorpresa per gli investigatori che hanno voluto vederci chiaro sul gigantesco tir che ieri pomeriggio si era fermato in aperta campagna. Quando è scattato il controllo, accanto al mezzo pesante c’erano due auto parcheggiate e i sei uomini impegnati nelle operazioni di scarico con grossi sacchi e borsoni. All’interno, la droga, avvolta in buste di cellophane. Nella notte dopo le formalità di rito e l’identificazione per il gruppo si sono aperte le porte del carcere di Latina.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto