latina

I Carabinieri arrestano topo d’auto sul litorale

Prendeva di mira le auto di chi andava a correre

carabinieri-51

LATINA – I Carabinieri hanno arrestato un topo d’auto sul litorale di Latina. Verso le 17 di oggi è finito in manette Massimiliano L. 48enne del capoluogo, ben conosciuto alle forze dell’ordine per i numerosi precedenti per reati contro il patrimonio. L’uomo si appostava lungo il vialone del litorale scegliendo le sue vittime, le preferite erano le donne che dopo aver parcheggiato l’auto andavano a correre. È quello che è accaduto questo pomeriggio. Dopo che una signora ha parcheggiato la sua 500 si era allontanata per una passeggiata, ma è tornata subito dopo accorgendosi che qualcuno aveva rotto il finestrino per tentare il furto. Immediato l’allarme al 112. I Carabinieri hanno bloccato e arrestato l’uomo che è ora ristretto presso la camera di sicurezza del Comando Provinciale in attesa della direttissima.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto