sport

La mezza maratona di Sabaudia cambia data

Appuntamento al 16 ottobre

domenico_lattanziSABAUDIA – La Mezza Maratona di Sabaudia cambia data. L’edizione 2016 della competizione che da sedici anni attira nella cittadina tirrenica centinaia di atleti da tutto il Lazio e non solo, si sposta dall’ultima domenica di settembre alla terza di ottobre. «Abbiamo accolto la richiesta dell’amministrazione comunale di Sabaudia – afferma il presidente dell’Uisp di Latina, Domenico Lattanzi – guidata dal commissario prefettizio Antonio Luigi Quarto che, per valorizzare al meglio la manifestazione, ha proposto il differimento in un periodo in cui la stagione estiva si è definitivamente conclusa e il Comune può garantire il maggior supporto possibile all’evento». Si passa quindi dal 25 settembre al 16 ottobre, soluzione che consentirà un altro importante vantaggio agli atleti partecipanti. «La nuova collocazione in calendario – prosegue Lattanzi – ci permette di ripristinare il percorso utilizzato fino al 2014. Lo scorso anno, per impegnare il meno possibile il lungomare abbiamo ridisegnato il tracciato, transitando nella zona interna della città: un percorso con altrettanti motivi d’interesse, incluso quello legato all’architettura razionale della città, ma il fascino del lungomare fa sicuramente maggior presa sui podisti, senza contare che il tracciato più  lineare agevola le prestazioni cronometriche».

La Mezza Maratona prosegue quindi la sua storia a Sabaudia. «Siamo molto legati alla città – sottolinea il presidente dell’Uisp – e saremo sempre grati alle istituzioni locali e alla popolazione per aver accolto la Maratona di Latina provincia quando vennero meno le condizioni per organizzarla nel capoluogo. Per l’edizione 2016 la Maratona tornerà a Latina ma rimane un forte e intenso rapporto di collaborazione tra l’Uisp e Sabaudia, sia per la Mezza Maratona, sia per una serie di eventi che stiamo programmando per il futuro. Anche in ottica Maratona, la nuova collocazione temporale della Mezza ne evidenzia le sinergie. Gli atleti avranno infatti la possibilità di beneficiare di un programma di distanze di avvicinamento alla 42 chilometri che passa per la 21 del 16 ottobre e per la Marelago delle Terre Pontine della settimana successiva, trenta chilometri di gara che per la maggior parte degli amatori rappresentano il lunghissimo ideale per poi affrontare la distanza regina”.

L’appuntamento con la sedicesima edizione della Mezza Maratona di Sabaudia è quindi per il 16 ottobre 2016: la gara sarà valida inoltre quale Tappa Oro del Grande Slam-Trofeo Icar Renault, il Circuito organizzato dall’Uisp in collaborazione con Mapei, Sport ’85 e MG K.Vis.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito internet www.uisplatina.it.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto