sud pontino

Operazione “Mare sicuro”, a Gaeta quattro stabilimenti senza bagnanti

Sanzioni per oltre 5 mila euro dalla Guardia Costiera

Guardia Costiera - CS3SUD PONTINO – Continua l’attività di controllo lungo la costa, in mare e a terra, della Guardia Costiera di Gaeta per l’operazione “Mare Sicuro”. Nella giornata di ieri, i militari della Guardia Costiera di Gaeta nel corso dell’attività di monitoraggio del litorale hanno individuato strutture balneari che, al momento dell’accertamento, erano prive del servizio di assistenza e salvataggio. Tutti collocati lungo il litorale di Gaeta i quattro stabilimenti balneari e l’attività di noleggio presso i quali è stata accertata l’assenza dell’assistente bagnante.

I militari hanno fatto scattare per i cinque trasgressori la sanzione amministrativa che superano i cinque mila euro.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto