fondi

Disordini a La Ginestra, revocata l’accoglienza ai cinque nigeriani

Lo ha deciso la Prefettura

prefettura latinaFONDI – Sono state revocate ieri sera dalla Prefettura di Latina, le misure di accoglienza nei confronti dei cinque nigeriani richiedenti asilo, ospiti del centro “La Ginestra”, che hanno creato disordini nel corso della protesta davanti agli uffici dell’associazione e che hanno assalito la donna che gestisce la cooperativa. Sul posto Polizia e Carabinieri.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto