sport

Fine settimana di gare per la Boxe Latina

Sabato la "Super Fight", domenica il “Dominus Event”

conti-vs-fersulaLATINA – Fine settimana agonistico per la Boxe Latina, ben rappresentata dai suoi tesserati impegnati nelle riunioni regionali. Stavolta il gong porta i pugili pontini a Velletri e Roma, nelle serate del 15 e 16 ottobre.
Andiamo per gradi. Sabato 15 ottobre luci sulla Super Fight, la riunione che l’Olympia Boxe, società genzanese, organizza nella Palestra Polivalente in via del Campo Sportivo a Velletri.
C’è attesa per l’esordio dello Schoolboy Niccolò Cheli (56 kg), che salirà sul ring testando l’atmosfera del primo incontro ufficiale. Suo interlocutore sarà Tiziano Feudo, Oi Team Boxe di Pomezia.
Nell’ambito della stessa riunione, lo Junior Simone D’Antoni (63 kg) cercherà conferme nel personale percorso di crescita pugilistica dall’incontro che lo vedrà opposto ad Adrian Costantin, beniamino di casa dell’ Olympia Boxe.
Il 16 ottobre la boxe regionale torna un po’ alle sue origini, visto che verrà celebrata (è il caso proprio di dire così) al civico 7 di via Vincenzo Barelli, sede della palestra della storica “Boxe Roma San Basilio”.
Alle 18 inizierà il “Dominus Event”, riunione organizzata dall’Accademia Pugilistica Roma Est e la Boxe Roma San Basilio.
Sarà la volta degli Elite della Boxe Latina, Conti, Cascone e Stolfi.
Il programma prevede come terzo incontro i 69 kg Matteo Conti vs Alessandro Fersula (Roma Est). Sarà un return match visto che i due si sono già affrontati a Latina lo scorso 15 luglio in occasione del I° Trofeo Bolognini. In quell’occasione, alla prima da Elite, è stato il pontino a prevalere e ad aggiudicarsi nell’occasione anche il Trofeo .
Quinto incontro tra Fabio “Caramella” Cascone e Cristian Sabbatini (Federici Boxing Team). Per Cascone è il primo match con la canotta della Boxe Latina, un motivo d’orgoglio a 27 anni ed ancora tanta ambizione. Nell’ ottavo incontro, i 91 kg Guillaume Stolfi, sammarinese adottato dalla Boxe Latina, avrà come avversario Flavio Morri della Pro Fighting. Nell’ultimo match, il 30 luglio, ha mandato al tappeto Giovanni Angiulli, vincendo per ko.
Tutti e tre sono dei test match utili in previsione della fase regionale dei Campionati Italiani Assoluti Elite, in programma dal al 13 novembre.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto