economia

“Natale in centro”, ecco la proposta dei commercianti. Ora la parola passa al Comune

L'associazione ha chiesto un incontro il 29 agosto, non ha ricevuto risposta

foto-confLATINA – I commercianti dell’associazione Latina Centro hanno pensato e ideato un progetto per il Natale, da presentare all’amministrazione comunale. Una richiesta di incontro è stata protocollata già il 29 agosto, ora è stata protocollata di nuovo, ma al momento la convocazione non è arrivata.

E allora i 104 componenti dell’associazione hanno pensato di far conoscere alla città stessa le iniziative che intendono promuovere per rendere il centro città un vero villaggio del Natale, con una spesa che non supera neanche quella dello scorso anno utilizzata solo per albero di Natale e luminarie, e per la quale intendono partecipare in prima persona. “Vogliamo un Natale che sia bello, elegante, e che garantisca ai commercianti di poter lavorare senza le bancarelle che vendono i nostri stessi prodotti – hanno spiegato Susanna Gloria, presidente dell’associazione, Fabrizio Forte, portavoce dell’associazione e Lorenzo Moriconi che con la Seventh Art Production si è occupato della programmazione – Dall’8 al 26 dicembre sono oltre 20 gli eventi in calendario”. “Natale in centro 2016” prevede eventi che coinvolgano tutto il centro storico, non solo la ztl, con degustazioni a cura della Fisar, grandi addobbi natalizi in diversi angoli della città, una casa di Babbo Natale, la pista di pattinaggio sul ghiaccio all’aperto, un albero di Natale da 15 metri, artisti di strada, cori gospel e un trenino di Natale che passi sulla pista ciclabile.

ASCOLTA SUSANNA GLORIA

Ora la speranza è che il Comune li convochi per discutere dell’idea e magari avviare, finalmente, un percorso comune, per il bene della città.

piantina

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto