cronaca

Sequestrato e rapinato, ore di paura per un imprenditore di Sabaudia

Due persone sono state arrestate dai Carabinieri

carabinieri-51SABAUDIA – Una scena da film dell’orrore quella che ha vissuto un imprenditore di Sabaudia ieri pomeriggio mentre si trovava in un bar della zona. In due, lo hanno avvicinato, lo hanno aggredito, trascinato nella loro macchina e portato a casa, dove, alla presenza della moglie, gli hanno intimato di consegnare 5.400 euro come compenso per dei lavori che avrebbero effettuato, ma per i quali non sarebbero stati pagati. I due hanno minacciato di nuovo la vittima e, non ottenendo i soldi, hanno rubato la sua auto e sono fuggiti. Immediatamente è scattato l’allarme ai Carabinieri che hanno arrestato un 33enne e un 32enne per rapina in concorso e sequestro di persona. All’imprenditore sono state riscontrate diverse echimosi, è stato curato al pronto soccorso di Sabaudia. I due arrestati sono invece in carcere a Latina.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto