fondi

Tensione alla cooperativa “La Ginestra”: gli ospitati insultano i gestori

Cinque nigeriani li hanno accusati di gestire male la struttura

POLIZIAFONDI – Momenti di tensione a Fondi questa mattina davanti la cooperativa “La ginestra”, che accoglie diversi migranti e rifugiati. La Polizia è intervenuta sul posto insieme ai Carabinieri perché i titolari della cooperativa sono stati insultati e strattonati da alcuni stranieri ospiti, per questioni inerenti la gestione della struttura. Gli agenti sono riusciti riportare la calma e a normalizzare la situazione. Gli autori dell’aggressione, cinque stranieri tutti di nazionalità nigeriana, sono stati identificati e nelle prossime ore verranno denunciati. Gli operatori della Cooperativa “La ginestra” hanno già avviato la procedura per chiedere l’allontanamento degli autori.

1 Commento

1 Commento

  1. jo

    27 Ottobre 2016 alle 22:13

    Da non credere, ospiti che insultano il padrone di casa!! Se fosse stato un cittadino italiano sarebbe stato condoto sicuro in questura…, poveri noi,ormai dobbiamo aver timore delle nostre forze dell’ordine che ci voltano le spalle!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto