cronaca

Stacca l’orecchio a un coetaneo a Latina, il 20enne davanti al Gip

Il ragazzo ha detto di essersi difeso

orologioLATINA – E’ stato interrogato oggi e ha risposto alle domande del Gip Giuseppe Cario il 20enne accusato di aver staccato l’orecchio a un coetaneo con un morso dopo una lite avvenuta al centro commerciale l’Orologio a Latina. Il ragazzo ha sostenuto di essersi difeso dopo una lite sfociata nella rissa. Il giovane di Cisterna era stato arrestato nei giorni scorsi dai Carabinieri con l’accusa di legioni gravi. Il 20enne, era stato prima indagato a piede libero, poi al termine degli accertamenti è stato arrestato e posto ai domiciliari sulla base delle testimonianze raccolte. Il Gip aveva contestato anche la premeditazione. Dopo l’interrogatorio la difesa del ragazzo ha chiesto una misura meno afflittiva.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto