cronaca

Atti osceni in luogo pubblico, denunciato a Formia un 25enne

Il ragazzo era ricoverato in una casa di cura

FORMIA – Atti osceni in luogo pubblico, con questa accusa un giovane di 25 anni è stato denunciato dalla Polizia a Formia. Il ragazzo, in libertà vigilata in una casa di cura locale, viaggiava su un pullman di linea con molti studenti a bordo e dopo aver fissato insistentemente alcune ragazze minorenni, ha iniziato a masturbarsi, incurante delle persone a bordo. Il conducente ha dunque interrotto la corsa per far scendere il soggetto, senza ottenere risultati. Quando è stato allertato il 113 il giovane si è lanciato dal finestrino, cercando di fuggire. E’ stato bloccato e condotto in commissariato, dove, dopo la formalizzazione della denuncia, è stato riaccompagnato nella casa di cura.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto