cronaca

Ricercato in tutta Europa, è stato rintracciato a Fondi

Le fiamme gialle hanno fermato un libanese di 21 anni

FORMIA – La Guardia di Finanza di Formia ha fermato sulla tratta ferroviaria Napoli – Roma, all’altezza di Fondi un giovane di nazionalità libica senza documenti. Al momento dell’indentificazione il giovane ha fornito diversi nominativi, tutti inesistenti. Il ventunenne è stato quindi accompagnato nella caserma della Fiamme Gialle di Formia per essere identificato.

Identificato il 21enne, le fiamme gialle hanno scoperto che su di lui grava un mandato di arresto europeo emesso dal Tribunale di Monaco di Baviera per rapina e gravi lesioni personali. HSM.N dopo aver scontato la pena di un anno di reclusione, è stato messo in libertà vigilata, nel corso della quale, insieme ad altri connazionali, si è reso responsabile di lesioni gravi nei confronti di altre vittime facendo poi perdere le proprie tracce.

Le ricerche tedesche erano iniziate il 30 novembre dello scorso anno ed avevano messo in allerta tutte le Provincie Europee. Il giovane è stato trasferito nel carcere di Latina, per poi essere estradato in Germania, dove dovrà scontare i 7 anni di reclusione.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto