cronaca

Gestione illecita dei rifiuti, denunciato un 36enne

L'area di 800 metri quadri è stata sequestrata

Shares

APRILIA -I Carabinieri di Aprilia hanno denunciato per “attività di gestione rifiuti non autorizzata e scarico di acque reflue industriali non autorizzato”, un 36enne del posto, per aver gestito illecitamente rifiuti speciali pericolosi, e per aver attivato uno scarico di acque reflue senza avere un sistema di canalizzazione ed impianto di trattamento. L’area di circa 800 mq, che era già interessata da procedura fallimentare, è stata sottoposta a sequestro preventivo, per un valore economico di circa 100 mila euro.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto