l'inchiesta

Patenti facili, arrestato un poliziotto in servizio a Latina

Mario Pitò era stato anche consigliere comunale e assessore a Nettuno

LATINA – Un agente di polizia in servizio presso la Questura di Latina è stato arrestato nell’ambito di un’indagine della squadra Mobile su un giro di patenti ottenute pagando. L’uomo Mario Pitò, 45 anni residente a Nettuno dove è stato anche consigliere comunale e assessore, era da tempo assente dal lavoro per malattia. Ieri gli è stata notificata la misura cautelare, provvedimento chiesto dalla Procura di Velletri anche per un ingegnere della motorizzazione civile di Roma. A quanto si apprende la famiglia del poliziotto gestisce due agenzie di pratiche auto. Ieri è stata perquisita quella di Nettuno.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto