cronaca

Villetta senza autorizzazioni, i Carabinieri denunciano un 46enne a Fondi

Aveva realizzato un casolare di 90 metri quadri

FONDI – I Carabinieri Forestale di Fondi, hanno denunciato un 46enne di Terracina, residente a Fondi, per aver effettuato lavori edili su un vecchio casolare, in assenza di permesso a costruire e dell’autorizzazione al vincolo idrogeologico. Nel corso dei controlli, i militari hanno accertato che il proprietario stava realizzando, ex novo, il tetto a due falde sopra l’ampliamento, dai quali stava ricavando un bagno ed una veranda chiusa su due lati.
Sono poi stati realizzati 3 terrazzamenti sul quale era stato posto del conglomerato cementizio ricavando così una superficie calpestabile scoperta di circa mq. 90.
Il manufatto e tutte le strutture realizzate sono state poste sotto sequestro, nominando custode giudiziario, lo stesso proprietario.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto