operazione dei carabinieri

Tentano il furto a Cisterna presi a Latina Scalo dopo un inseguimento

Sono un ragazzo di Cisterna e un romeno. Non si sono fermati all'alt dei militari

LATINA – Mattinata movimentata a Latina Scalo dove è scattata l’ operazione dei carabinieri che ha portato al fermo di due uomini. I militari si sono messi sulle tracce di una Honda Hornet, segnalato al 112 da alcuni cittadini e, a bordo del quale, si trovavano due persone che avevano appena tentato un furto in appartamento a Cisterna. Cominciate le ricerche, la moto è stata individuata a Latina Scalo e i due, alla vista dei militari, hanno abbandonato il mezzo dandosi alla fuga nelle campagne circostanti.
Il piano antirapina utilizzato in questi casi ha dato presto i suoi frutti: cinturata la zona, i fuggiaschi sono stati trovati. Si tratta di un 27enne di nazionalità romena individuato della zona di Monticchio e di un 25enne di Cisterna trovato poi nel centro abitato di Latina scalo. Devono rispondere del reato di resistenza a pubblico ufficiale per non essersi fermati all’alt dei militari, ma i carabinieri sospettano che i due siano soprattutto gli autori dei numerosi furti in villa consumati negli ultimi giorni a Latina, Aprilia e Cisterna. Le indagini dunque proseguono.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto