politica

Elezioni amministrative, otto i comuni pontini al voto l’11 giugno

Tre sono sopra i 15mila abitanti: Gaeta, Sabaudia e Sezze. Gli altri sono: San Felice Circeo, Ponza, Ventotene, Cori e Santi Cosma e Damiano

LATINA – L’11 giugno otto Comuni della provincia pontina torneranno al voto per eleggere sindaco e consiglieri. Saranno 80.477 gli elettori.

Saranno tre i comuni sopra i 15mila abitanti in cui si voterà: Gaeta, Sabaudia e Sezze, cinque quelli sotto i 15mila, San Felice, Cori, Santi Cosma e Damiano, Ponza e Ventotene.

GAETA – A Gaeta la sfida è fra sette candidati: Cosmo Mitrano, sindaco uscente che riunisce il centrodestra ma anche il Pd, per il centro sinistra invece il candidato è Emiliano Scinicariello, l’ex sindaco Massimo Magliozzi, l’altro ex sindaco Antonio Raimondi, Luigi Passerino, Laura Vallucci per i 5 Stelle, Mauro Pecchia e Benedetto Crocco.

SABAUDIA – Sono sei i candidati a Sabaudia: Giovanni Secci per il centrodestra, Amedeo Bianchi per il Pd, Roberto Bordignon, Lino Capriglione e Giada Gervasi e Massimiliano Fantini per il Movimento 5 stelle.

SEZZE – A Sette i candidati sono sette tra cui Paride Martella, l’ex presidente della Provincia sarà il candidato del centrodestra. Gli altri aspiranti sindaci sono Damiano Risi per il Movimento 5 stelle, Sergio Di Raimo, Gaetano Leonoro, Rita Palombi, Roberto Reginaldi e Giuseppe Ceritello.

SOTTO I 15MILA ABITANTI – Torna al voto San Felice Circeo, dove si presentano l’ex sindaco Giuseppe Schiboni, Stefano Capponi, Eugenio Saputo e Lecizio Parlagreco. A Cori, i candidati sono Mauro De Lillis, Paola Piacentini e Angelo Sorcecchi. A Santi Cosma e Damiano due gli aspiranti sindaci, Franco Taddeo e Rolando Bozzella. A Ponza si ricandida l’uscente Piero Vigorelli contro Giovanni Ferraiuolo, ex sindaco negli anni ‘80-’90. A Ventotene i candidati sono Gerardo Santomauro, Raffaele Sanzo e Santucci.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto