l'appuntamento

Mangiare con Gusto, seconda edizione a Palazzo M

Trenta le aziende che hanno aderito alla manifestazione dedicata all'enogastronomia

LATINA – Ritorna dal primo al quattro giugno a Latina, presso il Palazzo M, la seconda edizione di “Mangiare con Gusto”, il salotto di prodotti tipici ed eccellenze enogastronomiche. La rassegna curata da Adele Di Benedetto giornalista e tv producer dell’Almadela di Latina, gode del patrocinio del Comune di Latina, dell’Arsial, della Confcommercio Lazio Sud e della Federcarni Lazio Sud, della collaborazione dell’associazione Prodotti Pontini di Fabrizio Brunello e della partnership con l’Istituto Agrario San Benedetto di Latina e con l’AIS Lazio delegazione di Latina. Trenta le aziende provenienti da diverse parti della Regione, ma anche oltre il confine Laziale, che parteciperanno all’evento che aprirà le porte dalle ore 17,00 circa alle ore 23,30 per far entrare i visitatori nelle sale espositive dove potranno conoscere i produttori, degustare tipicità, prendere spunto per qualche acquisto di qualità, ma anche per continuare la serata conversando e degustando cibo nel giardino.

Ad accogliere i visitatori, i ragazzi dell’Istituto Agrario e Alberghiero di Latina. Durante i quattro giorni, sarà possibile assistere alla macinazione a pietra dei grani antichi, avere informazioni su come degustare un bicchiere di vino, grazie alla collaborazione con l’AIS Lazio delegazione di Latina e conoscere le diverse realtà enogastronomiche presenti.

All ’interno delle sale espositive, saranno presenti salumi, formaggi, pasta, verdure, dolci, vino, birre, granite artigianali e tanto altro ancora. Per apprezzare la qualità di un prodotto occorre mangiarlo. “Per questo abbiamo pensato – dicono gli organizzatori – ad una formula che possa far conoscere ai visitatori i tanti prodotti presenti e conversare con i produttori che potranno meglio spiegare le loro caratteristiche e la loro lavorazione. Con una quota di ingresso di 10 euro ogni persona, avrà un biglietto e 5 tagliandi. Ogni tagliando è una ricca degustazione. In questo modo, ogni visitatore, potrà comporre il suo menù preferito ed effettuare 5 degustazioni a scelta dall’antipasto al dolce. Il biglietto include anche i tanti assaggi di prodotti tipici. Per i bambini fino 13 anni sono gratuite. Le degustazioni possono essere anche portate via”.

AZIENDE  – Acqua PurePlus (Latina), L’amaretto di Guarcino (Guarcino), A & M Group Ristorante Antico Mulino (Borgo Montenero- S. Felice Circeo), Azienda Agricola Simona Bressan (Latina), Azienda Agricola Gizzi (Prossedi), Beer One (Latina),Frantoio Oleario Pistelli (Terni), Birrificio Corese (Cori), Cantina I Pàmpini (Latina), Cantine Lupo (Campoverde), Cantina Paolo e Noemia d’Amico (Castiglione in Teverina),Cantina Villa Gianna (Sabaudia), La Casina delle Api (San Felice Circeo), Colle Rotondo Az. Agricola Alessandro Scanavini (Sabaudia), Cuba Cafè (Anzio), Dolci Ronci (Anzio – Latina), Eno Norcineria Macelleria Avagliano (Sabaudia), Francia Latticini (Sonnino), Il Cereale (Latina),Lauri (Roccasecca), Istituto Agrario S. Benedetto (Latina), La Tenuta dei Ricordi (Lenola), Macelleria Mattei Enzo (Fondi), Macelleria Petrillo (Fondi), Pastificio Neri (Latina), Pontinia Italian Food (Pontinia), Sushi Art Day (Nettuno),La Valle dell’Usignolo (Sermoneta), Valle Pepe (Bassiano), Zafferano Pontino (Aprilia), Kannolo’S pasticceria e gelateria siciliana (Sciacca-Latina).
“Un ringraziamento va a tutto il Comando Provinciale della Guardia di Finanza ed in particolar modo al Colonnello Michele Bosco, alle aziende sponsor che condividono appieno le finalità del progetto e grazie al loro contributo rendono possibile la crescita dell’iniziativa : Francia Latticini, Cuba Cafè, Unipol Sai Assicurazioni Gutterez & Lo Russo Latina, Cassa Rurale e Artigiana dell’Agro Pontino, PurePlus,Eco Progress, , Apollo 11, i partner AIS Lazio delegazione di Latina, Cantina Villa Gianna, Doma srl, Lavanderia Baccini, Arti Grafiche Civerchia Tipografia

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto